Torno a vivere in Italia

Anna Luciani e Simone Chiesa ripartono per raccontare le storie di chi, dopo un’esperienza all’estero, ha deciso di tornare a vivere in Italia

Regia e fotografia

Simone Chiesa

Scritto e condotto da

Anna Luciani
Simone Chiesa

Montaggio

Diego Volpi

Produttore

Davide Valentini

Durata

Stagione 1 (8×26’)

Anno

2020

Broadcaster

LaEffe TV

Se ne vada dall’Italia. Lasci l’Italia finché è in tempo. Vada a studiare a Londra, a Parigi, vada in America, se ha le possibilità, ma lasci questo Paese. L’Italia è un Paese da distruggere: un posto bello e inutile, destinato a morire.

Così, ne La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana, il vecchio professore consiglia al giovane aspirante medico – interpretato da Luigi Lo Cascio – di fuggire dal nostro Paese, sintetizzando magistralmente quel senso di frustrazione e disperante attendismo che spinge soprattutto i giovani ad andarsene via, una volta per tutte. Tuttavia esiste, per quanto in percentuale minore, un fenomeno contrario.

Rispetto a coloro che partono, quelli che decidono di tornare sono ancora in minoranza, a causa principalmente della mancanza di opportunità lavorative adeguatamente retribuite. Ma l’uomo non vive di solo lavoro ed è innegabile che lo stile di vita italiano sia tutt’ora, a livello mondiale, uno dei migliori. Le motivazioni che spingono gli italiani a tornare in patria sono molteplici e meritano di essere approfondite per capire meglio la realtà che ci circonda fuori e dentro i nostri confini, perché l’erba del vicino a volte non è così verde come appare da lontano.

L’obiettivo del programma è quello di raccontare un’Italia positiva e propositiva, creativa e sperimentale, di smantellare alcuni stereotipi legati alle realtà fuori e dentro i nostri confini, capire le motivazioni profonde che hanno spinto le persone prima a partire e poi a tornare in patria e mettere in evidenza i pro e i contro di una vita in Italia, mostrando quali opportunità trovano oggi le persone che decidono di rientrare.

SEDE LEGALE
Corso Vittorio Emanuele II, 108 -
10128 Torino

SEDE OPERATIVA
Via Bligny 12B -
10122 Torino
VAT: IT09720110015